Ah! lo vedi, Che hai tu detto (duetto di Santuzza e Turiddu) (Cavalleria rusticana)

Messaggi

Notizia / Messaggi 47 Views

– Ah! lo vedi,
Che hai tu detto….
– No, no, Turiddu,
Rimani ancora.
Abbandonarmi
Dunque tu vuoi?…

Opera: Cavalleria rusticana.
Musica: Pietro Mascagni.
Libretto: Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci.


[Atto I, scena VII]
Scena di grande effetto, sia dal punto di vista teatrale sia per le musiche meravigliose. Turiddu si indigna con Santuzza per ciò che ha detto a Lola (le ha fatto capire che lei sa della loro tresca), e da qui parte il duetto: Ah, lo vedi, che hai tu detto…; Santuzza vuole trattenere Turiddu, cerca disperatamente di impietosirlo: ‘La tua Santuzza piange e t’implora‘. Ma Turiddu ribatte ‘Pentirsi è vano dopo l’offesa!’, e si avvia verso la Chiesa. La melodia unisce le due voci, anche se hanno ‘tensioni’ opposte. Santuzza insiste ancora, finché lui, spazientito, non la getta a terra. E allora Santuzza, adirata, gli augura ‘la Malapasqua‘, con i toni sinistri della maledizione e della vendetta.

In questo video YouTube vediamo un’intensa interpretazione di Waltraud Meier nel ruolo di Santuzza e José Cura in Turiddu.

AH! LO VEDI,
CHE HAI TU DETTO
Testo italiano

Turiddu
Ah! lo vedi,
Che hai tu detto…?

Santuzza
L’hai voluto, e ben ti sta.

Turiddu
Ah! perdio!

Santuzza
Squarciami il petto!

Turiddu
No!

Santuzza
Turiddu, ascolta!

Turiddu
No!

Santuzza
No, no, Turiddu,
Rimani ancora.
Abbandonarmi
Dunque tu vuoi?

Turiddu
Perché seguirmi,
Perché spiarmi
Sul limitare
Fin della chiesa?

Santuzza
La tua Santuzza
Piange e t’implora;
Come cacciarla
Così tu puoi?

Turiddu
Va, ti ripeto
Va non tediarmi,
Pentirsi è vano
Dopo l’offesa!

Santuzza
Bada!

Turiddu
Dell’ira tua non mi curo!

Santuzza
A te la mala Pasqua, spergiuro!

AH! LO VEDI,
CHE HAI TU DETTO
English translation

Turiddu
Ah, you see it!
What have you said…?

Santuzza
You asked for it, and it serves you right.

Turiddu
Ah! For God’s sake!

Santuzza
My heart is broken!

Turiddu
No!

Santuzza
Turiddu, listen!

Turiddu
No!

Santuzza
No, no, Turiddu,
Stay with me.
Do you want
to abandon me?

Turiddu
Why do you follow me,
why do you spy me,
even outside
the church?

Santuzza
Your Santuzza
cries and implores you;
how can you drive her away
like this?

Turiddu
Go, I tell you again.
Go, don’t bother me!
It’s pointless to repent
after the damage!

Santuzza
Be careful!

Turiddu
I don’t give a damn for your anger!

Santuzza
I wish you a bad Easter, you traitor!

Altri video:

Maria Callas e Giuseppe Di Stefano:

Carla Gavazzi e Mario Ortica:

Mp3:

Puoi trovare alcuni Mp3 gratuiti (free) di quest’aria nel sito di The Archive: No, no, Turiddu
Ad esempio, c’è questa registrazione di Maria Callas e Giuseppe di Stefano del 1953:

&

Per saperne di più su Cavalleria rusticana:

Cavalleria rusticana, scheda dell’opera: personaggi, libretto, trama, tutte le più belle arie, mp3 da scaricare, e tanto altro.

Comments